Categorie

Online la V3 alla Norma CEI 0-16 e la V1 alla CEI 0-21

Sono state pubblicate nel mese di agosto le nuove Varianti alle Norme CEI 0-16 e 0-21 sulla connessione alle reti di distribuzione. Attualmente risultano in vigore la quarta edizione della Norma CEI 0-16Regola tecnica di riferimento per la connessione di Utenti attivi e passivi alle reti AT ed MT delle imprese distributrici di energia elettrica“, pubblicata nel 2014 e con all’attivo 3 varianti (V1 del 2014, V2 del 2016 e V3 del 2017) e la quarta edizione della Norma CEI 0-21Regola tecnica di riferimento per la connessione di Utenti attivi e passivi alle reti BT delle imprese distributrici di energia elettrica“, pubblicata nel 2016 e modificata dalla V1 dello scorso mese. Tutti i documenti sono scaricabili gratuitamente dal sito del CEI – Comitato Elettrotecnico Italiano.

Norma CEI 0-16
La Variante V3 alla Norma CEI 0-16 integra gli Allegati C e D con le prescrizioni relative alla modalità per effettuare le verifiche e le prove funzionali in campo, sia di prima attivazione che periodiche, per il Sistema di Protezione Generale (SPG), sia esso integrato o no.
Nella definizione di sistema di accumulo viene esplicitata l’esclusione dei compensatori statici senza accumulo. Inoltre, sono correttamente precisati i riferimenti normativi da adottare per i sistemi di misura ed inserite alcune modifiche editoriali.

Norma CEI 0-16 ed. IV (2014)
V1 (2014)V2 (2016)V3 (2017)

Norma CEI 0-21
La Variante V1 alla Norma CEI 0-21, introduce alcune semplificazioni da prevedere per la connessione degli impianti di taglia inferiore a 800 W di potenza.
Nella definizione di sistema di accumulo viene esplicitata l’esclusione dei compensatori statici senza accumulo. Inoltre, sono correttamente precisati i riferimenti normativi da adottare per i sistemi di misura ed inserite alcune modifiche editoriali.

Norma CEI 0-21 ed. IV (2016)
V1 (2017)

Leave a Comment

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>