Categorie

PANASONIC
Panasonic Aquarea Point a supporto dei clienti

L’efficienza delle pompe di calore aria-acqua Aquarea di Panasonic Air Conditioning, è riconosciuta sul mercato e sempre di più si sta diffondendo l’installazione di tali soluzioni, in grado di riscaldare, raffrescare e produrre acqua calda sanitaria.

L’esigenza di fornire al cliente una consulenza diretta, ha portato allo sviluppo degli Aquarea Point, centri dove installatori specializzati nelle soluzioni per il riscaldamento/raffrescamento possono mostrare agli utenti finali tutte le caratteristiche e le potenzialità di una pompa di calore Aquarea.

Emifer srl ha recentemente inaugurato a Voghera il primo Aquarea Point, dove è presente uno showroom dedicato alle soluzioni Panasonic. Attualmente in Italia sono presenti altri quattro Aquarea Point, nelle province di Viterbo, Padova, Sassari e Bologna, e durante il 2018 è prevista l’apertura di nuovi centri.

La gamma Aquarea H Generation si è dimostrata la più completa sul mercato, disponendo di modelli split e All in One che vanno da 3 a 9 kW di capacità, con l’aggiunta a giugno 2017 delle unità da 12 e 16 kW. Questo consente di rispondere adeguatamente alle diverse esigenze del consumatore che cerca efficienza e risparmio energetico, senza però rinunciare al design. La pompa di calore di Panasonic ha infatti recentemente vinto il “Good Design Award” in Giappone, grazie alla sua linea pulita, elegante e compatta, che ben si adatta ad ogni tipologia di arredamento. I sistemi Aquarea sono inoltre perfetti tanto per l’uso residenziale quanto per quello commerciale, e vantano una facilità di installazione senza pari, soddisfacendo gli operatori del settore, anche nelle successive fasi di controllo e manutenzione.

Aquarea H Generation e il controllo da remoto

La soluzione per la climatizzazione e la produzione di acqua calda sanitaria di Panasonic non solo assicura alte prestazioni in presenza di rigide temperature esterne (fino a -20°C), ma permette all’utente finale di gestire, anche a distanza, la propria pompa di calore. Si tratta del sistema opzionale Smart Cloud, il quale consente di agire da remoto, da qualunque device attraverso una rete Wi-Fi o LAN, su raffrescamento, riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria, rendendo inoltre possibile il controllo del consumo energetico. Panasonic non si ferma però qui, e infatti nei prossimi mesi la linea Aquarea vedrà l’introduzione di ulteriori e importanti novità.

Leave a Comment

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>