Categorie

QUESITO TECNICO
Protezione contro i contatti indiretti entro… tre metri

~DEntro 3 metri dal contatore elettrico, in una azienda, possiamo tenere un quadro con carpenteria metallica? Oppure deve essere cambiato con quadro non metallico? I cavi sono FG7.

Vincenzo Schifano

~RLa questione dei “tre metri” confonde spesso. Vale la regola generale: la masse devono essere protette contro i conttatti indiretti. Se i cavi entrano nella carpenteria metallica per mezzo di pressacavi senza toccare le stessa e la morsettiera di ingresso del DPG [Interruttore magnetotermico (in questo caso anche la morsettiera in uscita e i cavi in uscita) o interruttore magnetotermico differenziale] e i sistemi di fissaggio dello stesso garantiscono il doppio isolamento verso la carpenteria può mantenere in servizio la stessa. Se questa condizione non si configura la carpenteria metallica è da sostituire con carpenteria in materiale isolante.

 

Comments ( 1 )

  • Completo l’ottima risposta di NT24 aggiungendo: “oppure è necessario prevedere un dispositivo di protezione dai contatti indiretti a monte del quadro metallico, ad es. un interruttore differenziale, ubicato in un eventuale involucro in materiale isolante”.

    Alessio Piamonti

Leave a Comment

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>