Categorie

QUESITO TECNICO
Collegamento a terra degli SPD: quale colore?

~DVorrei delle delucidazioni a riguardo la colorazione del conduttore da collegare allo scaricatore verso terra, con riferimento all’ultimo aggiornamento in data odierna, questo perchè anche tra periti c’è confusione: chi dice che va usato il giallo/verde, chi dice nero, chi dice grigio, quindi vorrei una chiarezza una volta per tutte!

Maurizio Bianchin 

~RIl cavo che collega l’SPD all’impianto di terra è un conduttore di protezione? La questione è stata a lungo dibattuta, e ha portato anche alla modifica della definizione all’interno della norma CEI 64-8:

24.5 Conduttore di protezione
Conduttore prescritto per alcune misure di protezione, per esempio contro i contatti indiretti per il collegamento di alcune delle seguenti parti:
- masse;
- masse estranee;
- collettore (o nodo) principale di terra;
- dispersore;
- punto di terra della sorgente o neutro artificiale.

Questa definizione, introdotta dalla quinta edizione della Norma CEI 64-8 (anno 2003) fa sì che il conduttore giallo-verde possa essere utilizzato anche per la protezione contro le sovratensioni, cioè per collegare a terra gli SPD.
La prassi consolidata di utilizzare “il giallo-verde” è quindi condivisibile. Non esiste però esplicito divieto di utilizzare altri colori.

Comments ( 2 )

  • Da quanto vedo in giro, il problema degli scaricatori non è tanto il colore giallo/verde, ma l’errata installazione che non solo ne compromette il funzionamento, ma addirittura in certi casi crea pericolo per le persone!

    Ne ho parlato parecchio sul mio gruppo Facebook, ho fatto articoli, ho fatto webinar.

    Speriamo che l’installatore capisca che avere SPD montati “ad cazzum” serve solo a sprecare denaro.
    Scusate lo sfogo ;)

    Alessio Piamonti

  • max

    Sig. Piamonti
    perchè è sempre colpa dell’installatore?
    la ex V3,oggi capitolo 37, ha permesso alle case costruttrici di consolidare bilanci, con fantasie a dir poco esilaranti che parano le loro responsabilità costruttive(entra ed esci dalle prese max 6), molto probabilmente i collegmenti di caricabatterie smartphone, pc, tv o ventilatori a piantana, già diventano problematiche per la qualità dei materiali utilizzati?
    il regolamento CPR è rimasto inascoltato per 6 anni, permettendo alla lobby dei cavi di terminare le mescole, svendere il rimanente
    e, finalmente, mettere in commercio i cavi rispondenti al regolamento, ma di cui era vietato la vendita sin dal 2011..
    ma torniamo agli scaricatori…
    Gli elettricisti dovrebbero installare solo protezioni di tipo 3
    mentre i proprietari delle reti di energia dovrebbero installare le protezioni di tipo 1 e 2!

    Purtroppo se ne venderebbero meno..

Leave a Comment

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>