Categorie
rispetto-regole-settore-elettrico

Prima della pausa estiva abbiamo chiesto ad una parte dei nostri utenti registrati di partecipare ad un sondaggio sul rispetto delle regole del nostro settore. Il riferimento era alle regole di base, ovvero agli obblighi di Legge (decreto 37/08, DLgs 81/08 D.P.R. 462/01). Abbiamo raccolto 2.601 questionari. La regione più...

Leggi tutto
2017-05-25 reti lan decreto 37 08

Se a casa mia volessi predisporre un cablaggio strutturato potrei farlo o dovrei chiamare un installatore abilitato con lettera B? Fino a che punto arriva la legge per i cablaggi strutturati? Qual è il limite? Marco Carlo Martini Se l’impianto è collegato alla rete pubblica di telefonia non risulta...

Leggi tutto
2017-09-07 dichiarazione di conformita

Sono un installatore e mi trovo in mezzo a mille pareri di progettisti e verificatori. Locale con ambulatori medici non soggetto a controllo vigili del fuoco soggetto a progetto… il verificatore ha trovato delle lampade di emergenza che non funzionano… e sono di tipo fluorescente.. ora le devo sostituire...

Leggi tutto
~decreto 37 08 obblighi e responsabilita

E’ possibile svolgere, da parte di un ingegnere avente già un contratto di lavoro dipendente continuativo presso ditta terza, la funzione di responsabile tecnico con relativo contratto di associazione in partecipazione per un impresa artigiana per installazioni elettriche? “Euslig” Non è possibile. La figura di responsabile tecnico individuata dal decreto...

Leggi tutto
2016-03-09-contatori-intelligenti

Poichè il decreto 37/08 parla di potenze impegnate non superiori a 6 kW per non instaurarsi l’obbligo del progetto elettrico firmato da un tecnico abilitato, ritengo che per impianti di 6 kW (contatore da 6 kW), il progetto lo possa firmare il responsabile tecnico dell’impresa. Cosa ne pensate? StileLiberoPlus...

Leggi tutto