Categorie

QUESITO TECNICO
Impianti fotovoltaici e tensioni di contatto

~DIn un impianto fotovoltaico connesso alla rete MT del distributore tramite cabina di trasformazione gestita dall’utente sono richieste le misure delle tensioni di passo e di contatto? Ho fatto assistenza ad un ingegnere dell’organismo *** (organismo abilitato ai sensi del DPR 462) che le ha “imposte” al cliente, ma non mi ha detto in base a quale regola si devono fare.

Martino Cavallo via form

~RVale la regola generale (Norma CEI EN 50522): si misurano le tensioni di contatto se il valore della resistenza di terra non risulta coordinato con i dati del guasto dichiarati dal Distributore (caso non molto comune in media tensione).

Comments ( 1 )

  • Carlo Malvisi

    Il sole abbaglia…..
    La misura TCP non è dovuta all’impianto fotovoltaico, ma alla rete MT , che riceva o apporti energia al sistema.
    I valori della corrente di guasto a terra dipendono dalle caratteristiche della rete di distribuzione e non dall’impianto FV.
    Questo il “tecnico 462” dovrebbe saperlo spiegare…….
    (Con un certo rimpianto del 547)

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.