Categorie

QUESITO TECNICO
Locali medici: il quadro di distribuzione deve essere all’interno del locale?

Devo progettare uno studio odontoiatrico di dimensioni contenute, nel quale è presente un solo ambulatorio. Mi chiedevo se posso derivare le varie linee ed utenze direttamente dal quadro elettrico generale (posto nella zona segreteria) oppure se, per l’ambulatorio di tipo 1, debba obbligatoriamente prevedere un sotto quadro interno, oltre al sub nodo di terra.

Sasha Repetto

All’interno della sezione 710 della Norma CEI 64-8 (attualmente contenuta nella Variante V2 del 2015) non esistono particolari prescrizioni circa il posizionamento di un quadro destinato ad alimentare i circuiti di un locale di gruppo 1.
Può quindi utilizzare il quadro in zona segreteria. Gli interruttori differenziali a protezione delle linee in zona paziente dovranno essere di tipo A o B.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.