Categorie

QUESITO TECNICO
La misura della resistenza di terra con il metodo voltamperometrico

La misura della resistenza di terra con il metodo voltamperometricoVorrei sapere se la norma prevede che è necessario eseguire la misura della resistenza di terra sia con il metodo voltamperometrico e sia con il metodo loop (inteso con strumentazione apposita) oppure è sufficiente una delle due?
P
er la misura in oggetto col metodo voltamperometrico nel caso di un impianto di terra costituito da più picchetti è possibile effettuarla scollegando tutti i picchetti e utilizzarne uno solo (oppure utilizzare i picchetti adiacenti come sonde) e con il risultato ottenuto calcolare la resistenza complessiva, è ammesso?

Alessandro

La misura della resistenza di terra con il metodo voltamperometricoIl riferimento per le verifiche degli impianti elettrici è la Guida CEI 64-14Guida alle verifiche degli impianti elettrici utilizzatori“. La guida, attualmente in revisione al CEI, dedica il capitolo 2.3.2.1 alla misura della resistenza di terra.
La misura con metodo voltamperometrico è valida per tutti i sistemi, mentre la misura della resistenza dell’anello di guasto è applicabile solo ai sistemi TT e fornisce un valore che comprende, oltre al valore della resistenza dell’impianto di terra dell’utilizzatore, anche quello “della cabina“, quella del trasformatore e quella delle linee.
La misura deve essere eseguita, per quanto possibile, nelle condizioni di ordinario funzionamento dell’impianto.
Le consigliamo la lettura degli articoli di NT24 in materia di verifiche (LINK).11

 

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.