Categorie

A seguito di una richiesta di nuova fornitura ENEL (sistema TN) il cliente ha chiesto una verifica periodica del solo impianto di terra della propria cabina di trasformazione MT/bt ad esclusione dell’impianto alimentato in bassa tensione. La durata del verbale di verifica è di 5 anni con scadenza maggio...

Leggi tutto

Le norme CEI 64-8 non richiedano l’ispezionabilità dell’elemento disperdente, in quanto, per la misura della resistenza di terra è sufficiente collegare lo strumento di misura tra il nodo collettore generale e le sonde di tensione e di corrente (misura mediante il sistema voltamperometrico) o collegare la spina dello strumento...

Leggi tutto

In fase di verifica collaudo degli impianti elettrici, quale è il tempo di intervento corretto che deve emergere quando si provano differenziali a protezione dei circuiti terminali con una corrente di intervento > di quella nominale? Luca Ai sensi dell’art. 61.3.6 “Protezione mediante interruzione automatica dell’alimentazione” della Norma CEI...

Leggi tutto

Per un locale pubblico con dipendenti non è stata mai richiesta la verifica dell’impianto di terra dagli organi preposti. Per mettersi in regola cosa bisogna fare per non incorrere in sanzioni? Esistono progetto e dichiarazione di conformità, anno 2010. Fausto Carpente E’ sufficiente incaricare ASL, ARPA o un organismo...

Leggi tutto